Contattaci qui tramite Whatsapp oppure Chiama cliccando qui per un preventivo rapido! Risposta garantita al primo squillo! Servizio clienti al top!
Carrello 0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello
ADDITIVO POWERMAXX AIRFLOW SENSOR CLEANER 500ML 35006 -30%

ADDITIVO POWERMAXX AIRFLOW SENSOR CLEANER 500ML 35006

19,99 13,99

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello

Scegli PayPal puoi pagare con tutte le principali carte di credito e di carte di debito. 

Acquisti sicuri ed efficienti!!!

Spese di spedizione: gratis
Consegna prevista entro Lunedì 23/05

  leggi le recensioni (47)

BLC

ADDITIVO POWERMAXX AIRFLOW SENSOR CLEANER 500ML 35006

 

DESCRIZIONE PRODOTTO

AIRFLOW SENSOR CLEANER 500 ML- PULITORE PER SENSORE DELLA MASSA D'ARIA. (DEBIMETRO) *NEW FORMULA* PULIZIA VELOCE MA DELICATA DEI SENSORI DELLA MASSA D'ARIA (DEBIMETRI) DELLE VETTURE A BENZINA E GASOLIO. ELIMINA LE INCROSTAZIONI E LO SPORCO SUL FILO E SULLA PIASTRA ED EVAPORA VELOCEMENTE. MIGLIORANDO LA PARTENZA A FREDDO E LA MARCIA DEL VEICOLO. UN REGOLARE UTILIZZO DEL PULITORE RIDUCE, INOLTRE, IL CONSUMO DI CARBURANTE E MANTIENE STABILI LE PRESTAZIONI DEL MOTORE. DOPO L'EVAPORAZIONE VELOCE NON LASCIA RESIDUI.                                            



USO

DOPO AVER STACCATO LA CONNESSIONE ELETTRICA DEL SENSORE DELLA MASSA D'ARIA, SMONTARE IL SENSORE DALLA SUA SEDE. SPRUZZARE IL PRODOTTO SULLE PARTI SPORCHE, COME IL FILO E PIASTRA E LASCIARE GOCCIOLARE GIU LO SPORCO. NON TOCCARE LE PARTI PIU' SENSIBILI DEL SENSORE. PRIMA DI RIMONTARE IL SENSORE, FAR ASCIUGARE COMPLETAMENTE LA SOSTANZA DETERGENTE SPRUZZATA. VIENE CONSIGLIATO L'UTILIZZO AD OGNI CAMBIO DEL FILTRO DELL'ARIA O IN CASO DI PROBLEMI CON IL SENSORE.                                                                                                         


ATTENZIONE! PRIMA DI UTILIZZARE IL PRODOTTO, SI CONSIGLIA DI TESTARE LA TOLLERABILITA' DELLE PARTI IN PLASTICA, IN PARTICOLARE DI QUELLE SOLLECITATE MECCANICAMENTE.